Thursday, 28 June 2012 10:28

Come può? Featured

Written by  Pier Luigi Camagni
Rate this item
(0 votes)

Come può il PD continuare a sostenere un governo talmente vergognoso?

Un governo in cui la responsabile del dicastero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Welfare) afferma impunemente, contraddicendo anche la Costituzione, che il lavoro non è un diritto.

Qui, non è più in discussione l'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, ma la libertà stessa. Perché nessun uomo può dirsi veramente libero se non è libero, proprio attraverso il proprio lavoro, dalla sudditanza economica, dalla schiavitù che porta con se la povertà.

In Francia, il governo del Presidente Hollande, un governo socialista e di sinistra, rispettando gli impegni assunti in campagna elettorale, aumenta i salari minimi del 2% e abbassa l'età pensionabile, che il precedente governo di destra aveva portato a 62.

Da noi, questo...

Come può la sinistra, anche solo pensare di partecipare alle primarie del PD, che sostiene questo governo vergognoso e che vuole fare accordi con l'UDC?

Ieri, sul mio blog "Un sottile filo rosso" (www.plcamagni.it), riportavo e commentavo un bell'intervento di Gilioli che sollecitava Nichi Vendola ad una chiara scelta prospettica e programmatica di sinistra, le dichiarazioni, quasi contemporanee, di Di Pietro e Vendola rispondevano positivamente a questa sollecitazione.

La risposta sarà ancora più positiva se saprà aprirsi a tutta la sinistra, tutta quella sinistra a sinistra del PD che non si riconosce, e non può riconoscersi, in questo governo e nelle forze (PD, PdL, UDC e Terzo Polo) che lo sostengono.

Diamo alla sinistra e agli italiani, che se la meritano, una speranza. Come in Francia.

Pier Luigi Camagni

Presidente della LDS

Read 60462 times Last modified on Sunday, 28 October 2012 23:05

Login

MiniCalendar

August 2019
SMTWTFS
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Manifestazione 15 ott.