Articoli filtrati per data: Maggio 2012
Sabato, 26 Maggio 2012 20:57

La violenza contro l'Anarchia

Avevo uno zio anarchico, o meglio, era lo zio di mio padre, si chiamava Siro ed era stato esule in Francia e combattente in Spagna.

Pubblicato in Politica
Domenica, 20 Maggio 2012 12:11

Echi di strategia della tensione

Potrebbe sbagliarsi di grosso chi ha dato subito per scontato che il grave attentato consumatosi stamane dinanzi ad una scuola professionale femminile di Brindisi debba senz’altro essere attribuibile alla criminalità organizzata pugliese.

Doveva essere una strage di ragazzi giovanissimi e solo per un caso l'innesco è partito in tempo utile per fare meno morti di quelli che avrebbe dovuto fare.

Pubblicato in Politica

La lega dei Socialisti

Aderisce allo sciopero indetto dalle principali sigle sindacali ( CGIL - CISL - UIL ) per lunedì 21 maggio presso la sede centrale del gruppo SAFILO, leader nella produzione di occhiali da vista/sole, che a fronte della recente perdita della licenza del marchio Armani ha deciso di tagliare 1000 posti di lavoro ripartiti tra i tre principali stabilimenti italiani del gruppo (Padova, S.Maria di Sala (Ve), Longarone (Bl).

Pubblicato in Rassegna Stampa
Sabato, 19 Maggio 2012 12:48

Lutto, cordoglio e dura lotta

Il nostro sito e la nostra Associazione sono in lutto per le vittime del vile attentato che ha colpito oggi i ragazzi di una scuola simbolo della speranza in un'Italia libera dalla criminalità organizzata, e in un futuro di onestà e di legalità

 

Pubblicato in Politica

 

 

 

 

 

Tesi politiche della LEGA DEI SOCIALISTI

 1-Crisi di sistema e crisi delle società occidentali

La crisi di sistema del modello economico neo-liberista,  iniziata ad esplodere a partire dal 2007, è ormai giunta, a causa dell’evolversi  a catena dei cortocircuiti dei processi  di finanziarizzazione e terziarizzazione delle economie avanzate,  ad un punto di maturazione tale da  compromettere la  stessa tenuta, nel  medio periodo, dei  tessuti produttivi delle economie occidentali di fronte alle capacità di espansione  globale dei nuovi grandi produttori emergenti .Il modello di sviluppo attuale,  vittima degli  squilibri finanziari che ne hanno rappresentato uno dei fondamentali elementi propulsivi, si dimostra non più in condizione di garantire quei livelli di crescita necessari al mantenimento dell'equilibrio sociale su cui l'occidente democratico ha costruito il suo modello di società.

Pubblicato in Politica
Domenica, 13 Maggio 2012 15:38

Una nuova "minoranza" globalmente illuminata

Una certa pausa di riflessione mi porta oggi a fare alcune considerazioni a tutto campo.


Pubblicato in Politica
Domenica, 13 Maggio 2012 10:48

Alcune critiche alla Lega dei Socialisti.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento critico verso la LDS, nell'intento che esso possa suscitare un intenso e fruttuoso dibattito sulle prospettive di formazione e di crescita della LDS

La redazione della LDS

-------------------------------------

di Riccardo Achilli

Io credo che il vertice della Lds, come la grande maggioranza dei suoi sostenitori, non abbia realmente l'idea di porsi come soggetto di riferimento di un'aggregazione di sinistra, anche solo riformista e socialista. Questa idea sconta infatti un elemento molto pratico. Per potersi proporre come riferimento di un simile progetto, occorre dotarsi di una massa organizzativa minima, di una struttura sul territorio, di una piattaforma programmatica idonea, di una visibilità mediatica autonoma, ed avere superato almeno uno o due test elettorali con risultati significativi.

 

Pubblicato in Politica
Lunedì, 07 Maggio 2012 14:30

Segnali dall'Europa

di Norberto Fragiacomo con una nota finale sul Piraten Partei tedesco di Riccardo Achilli

La vittoria di Hollande alle presidenziali francesi ed il successo ottenuto da Syriza in Grecia rappresentano, per la Sinistra italiana, un risultato sicuramente incoraggiante, e sono di buon auspicio per il futuro. Francois Hollande ha convinto il 51,7% degli elettori francesi: potrebbe sembrare un’affermazione risicata, ma il fatto che – dopo quasi vent’anni – un socialista torni all’Eliseo, e con un programma tutt’altro che blairista, costituisce una rottura con il passato prossimo.

 

Pubblicato in Politica

(OMNIROMA) Roma, 02 MAG - «In maniera analoga a quanto già avvenuto nelle ultime settimane ad opera di diversi cittadini, in altre parti d'Italia, ho depositato anch'io, questa mattina, presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Roma, un esposto-denuncia nei confronti del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, del presidente del Consiglio dei ministri, Mario Monti, dei ministri in carica e dei membri del Parlamento e di altre persone, per attentato contro l'integrità, l'indipendenza e l'unità dello Stato (art 241 c.p.); attentato contro la nostra Costituzione (283 c.p.); attentato contro gli organi costituzionali e i diritti politici del cittadino (artt. 289 e 294 c.p.); usurpazione di potere politico (art. 287 c.p.) e cospirazione politica mediate accordo e associazione (artt. 304 e 305 c.p.); associazione sovversiva (art. 270 c.p.)».

 

Pubblicato in Politica

APPELLO ALLA SINISTRA

Il mondo è radicalmente cambiato, dal dopoguerra ad oggi, nei suoi processi economici e sociali, e la crescita economica, oggi, non è più necessariamente sinonimo di benessere collettivo. Questo poteva essere plausibile in un mondo in cui i processi economici erano ancora ancorati a logiche nazionali, le prassi commerciali si stavano internazionalizzando ma erano ancora fuori da logiche sovrannazionali e globalizzanti, le politiche nazionali erano decisive dello sviluppo delle società e la crescita economica coincideva con il sogno occidentale di una sempre crescente disponibilità di beni e servizi.

Pubblicato in Politica

Login

MiniCalendar

Febbraio 2017
DLMMGVS
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728

Manifestazione 15 ott.